• Anziano morto soffocato nel suo letto andato a fuoco


    10/06/2017 - La tragedia è avvenuto in via del terzo a Monsummano Terme

    Anziano morto soffocato nel suo letto andato a fuoco

    Tragedia a Monsummano Terme, dove questa mattina alle 6.30 è scattato un allarme per un incendio in un’abitazione che ha causato il decesso di un anziano di 80 anni.
    L’uomo, affetto da varie malattie che lo avevano costretto sulla sedia a rotelle, è morto soffocato dal fumo sprigionatosi dal suo letto, andato a fuoco in un’abitazione di via del Terzo.
    A accorgersi che qualcosa non andava sono stati gli addetti al servizio di raccolta rifiuti che hanno dato l’allarme avvertendo i vigili del fuoco.
    Sul posto sono accorsi i familiari del pensionato, che ieri sera l’avevano accudito prima di andare a letto.
    Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Monsummano e degli stessi vigili del fuoco per capire cosa abbia provocato l’incendio che non ha provocato danni all’abitazione.
    Si esclude che ci sia responsabilità di terzi nella tragedia e la salma dell’anziano è stata trasportata all’ospedale San Jacopo dove sarà probabilmente sottoposta a autopsia.
    
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK