La protesta è per la mancata erogazione del salario accessorio



Proclamato per il 2 aprile lo sciopero dei dipendenti della Agenzie per le Entrate.

La protesta, che è per la mancata erogazione del salario accessorio per gli anni 2016-2017, riguarda circa 180 lavoratori a Pistoia e provincia.

Lo sciopero è stato indetto dopo che negli uffici della Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate si sono svolte assemblee sindacali.

La protesta è lanciata dalle organizzazioni di categoria di Cgil, Cisl e Uil, da Unsa Confasal e dal Flp.fisco.



Potrebbe interessarti anche

Aziende quarratine al Salone del Mobile di Milano


Il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti e l’assessore alle attività produttive Francesco Marini hanno visitato le aziende del loro territorio che hanno partecipato al Salone internazionale del mobile che si svolge a Milano sino a domenica 14 aprile. Alla 58esima edizione hanno preso parte le imprese Giusti&Niccolai di Santonuovo, Formitalia Group e Aston Martin Interiors di Valenzatico, la Gold Confort, G&G Italia, la S.A.T. e Satis.

Continua  

Chiusura di sportelli bancomat in montagna


Fornitura gratuita di carte bancomat ai pensionati e terminal Pos gratuiti per gli esercizi commerciali che ne faranno richiesta, associandosi alla Banca. Sono le proposte della Banca Alta Toscana per aiutare I correntisti nei loro acquisti dopo le chiusure degli sportelli bancomat sulla montagna pistoiese in frazioni come Pian degli Ontani, Prunetta, Bardalone, Gavinana e San Baronto. Le decisione della chiusura è stata presa in linea con una riorganizzazione della rete commerciale...

Continua  

Toscana al top in Italia per l'accoglienza in agriturismo


La Toscana è regina delle vacanze in agriturismo. Il report del centro studi di Confagricoltura conferma, nel 2018, il primo posto nelle classifiche tra regioni per presenze e fatturato. Quasi un terzo del totale nazionale di chi ha voluto godersia una vacanza natura ha scelto la Toscana, dove le presenze registrate hanno sfiorato I 4 milioni. In Italia l’accoglienza in agriturismo fattura 544 milioni di euro, con un fatturato, per la Toscana, di 138 milioni.

Continua  

I metalmeccanici di Ugl criticano Hitachi


Relazioni sindacali da rivedere negli stabilimenti pistoiesi di Hitachi Rail. A sostenerlo è l’organizzazione Ugl Metalmeccanici, secondo la quale in questi giorni l’azienda ha comunicato l’assegnazionie di incentivi ai lavoratori (come passaggi di livello, inquadramento e superminimi) senza il minimo coinvolgimento dei sindacati. In una nota Tiziano Fabbri, segretario provinciale dei metalmeccanici Ugl, scrive di una gestione aziendale molto somigliante alla...

Continua