protagonista dell'accaduto un cittadino pakistano



Ennesimo tentativo di ottenere la patente “truccando” l'esame. E' accaduto a Pistoia, alcuni giorni fa. Protagonista dell'accaduto un cittadino pakistano trovato con un cellulare collegato a un trasmettitore bluetooth e a un microfono. A scoprirlo il personale della Polizia Stradale e della Motorizzazione. A tradirlo è stato un rigonfiamento sospetto sotto i vestiti, che nascondevano l'apparecchiatura. Collegato al telefono ed infilato in un orecchio è stato rilevato il mini auricolare che permetteva di inserire nel test le risposte esatte che riceveva da un complice.



Potrebbe interessarti anche

Arrestato un 27enne per spaccio di eroina


Era già stato arrestato a Pistoia dai militari del Norm per detenzione di droga ai fini di spaccio nell'agosto dello scorso anno, quando era stato trovato in possesso di 12 involucri di eroina, tre dei quali ingoiati nel tentativo di sfuggire al controllo. Dopo l'arresto era stato sottoposto all'obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria, ma ciò non lo ha dissuaso dal continuare a delinquere. Il 27enne era stato visto più volte in piazza Duomo, una presenza troppo...

Continua  

Buoni per l'acquisto di prodotti per celiaci


Anche per il 2018 la Regione Toscana garantisce ai celiaci l’acquisto gratuito dei prodotti alimentari specifici presso la grande distribuzione e nei negozi privati. La celiachia è una intolleranza al glutine, cioè alle proteine contenute in frumento, orzo, segale e altri cereali. Nei soggetti geneticamente predisposti, l’ingestione di queste danneggia gravemente la mucosa intestinale, con conseguente difficoltà di assorbimento dei nutrienti. I buoni per...

Continua  

Sicurezza. No al consiglio comunale aperto


No a un consiglio comunale aperto sul tema della sicurezza, ma assemblee partecipative così come definito dal regolamento sulla partecipazione approvato alcune settimane fa. Così l'amministrazione comunale di Montecatini replica alla richiesta delle opposizione. In una nota il sindaco, la giunta e i consiglieri comunali di maggioranza dichiarano di non intendere negare i problemi, ricordando il proprio impegno nel settore. Le assemblee partecipative, cui...

Continua  

Petrucci non si candida al Parlamento


Diego Petrucci, oggi sindaco di Abetone Cutigliano, non correrà alle prossime Politiche per un posto in Parlamento. A riferirlo è il quotidiano Il Tirreno, nella sua edizione di Pisa. L'ex consigliere comunale di Fratelli d'Italia ha commentato, si legge sul quotidiano, io voglio rimanere a fare il sindaco. Soddisfazione è stata espressa dal gruppo di maggioranza del comune montano i cui componenti si sono detti orgogliosi e felici di continuare l'avventura...

Continua