la fotografia è stata scattata da Confcommercio Pistoia - Prato



Picco di prenotazioni nei ristoranti della Montagna e della Valdinievole per il pranzo di Pasqua, tiene Pistoia e la piana. È l’esito dell’indagine condotta da Confcommercio Pistoia e Prato in vista della giornata di domenica. In tenuta anche la vendita dei generi alimentari e dei tradizionali dolci come colombe e uova di cioccolato. Secondo l’associazione le famiglie si sono orientate su locali conosciuti. A Pistoia e nei centri della piana si registra una clientela prevalentemente locale, mentre in valdinievole i visitatori si alternano ai residenti, mentre in montagna il dato è sbilanciato nettamente sui primi che arrivano nelle prenotazioni al 70%. Diverse le prenotazioni anche per il giorno di Pasquetta.



Potrebbe interessarti anche

Donazioni per l’ospedale di Pescia


Crescono le donazioni all’ospedale di Pescia. Quadri, libri e una nuova speciale culla sono stati offerti al reparto di ostetricia del Santi Cosma e Damiano. Quest’ultima è una culla per la “rooming-in”, che divenendo quasi un tutt’uno con il letto della mamma, permette a questa di stare sempre con il proprio neonato.

Continua  

Pistoia: approvato il progetto definitivo per ottenere un finanziamento statale per la Cino


Nei giorni scorsi è stato approvato dalla giunta comunale il progetto definitivo per la sostituzione edilizia del prefabbricato in amianto della scuola secondaria di primo grado Cino Da Pistoia. L'avanzamento progettuale è finalizzato all'aggiornamento del piano triennale regionale dell'edilizia scolastica, ma soprattutto all'acquisizione di un maggiore punteggio nella graduatoria della Regione Toscana in cui compaiono i progetti finanziabili. Già lo scorso anno il...

Continua  

Quarrata: due arresti per sfruttamento di manodopera irregolare


I carabinieri della stazione di Quarrata e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Pistoia, coadiuvati da personale dell’ASL Toscana Centro e della Polizia Municipale di Quarrata, nella giornata di ieri hanno effettuato un’ispezione in un capannone di via Vecchia Fiorentina, sede di una ditta di confezioni che assembla e stira capi di abbigliamento femminile per conto terzi, gestita da una coppia di imprenditori cinesi con residenza a Prato, ma domiciliati nello stesso...

Continua  

Pistoiese tra i 100 talenti di Future Makers


C’è anche una pistoiese tra i cento giovani studenti che parteciperanno dal 23 maggio a Milano alla quarta edizione di The Future Makers. Si tratta della 22enne Margherita Spinuzza, di Monsummano, diplomata al liceo scientifico di Pistoia, laureata in ingegneria e oggi iscritta alla magistrale d’ingegneria gestionale al politecnico di Milano. L’iniziativa del capoluogo lombardo chiama a raccolta il mondo dell’economia, delle imprese e delle istituzioni...

Continua