si è parlato di ambiente e sviluppo sostenibile



Ambiente e sviluppo sostenibile, sono stati alcuni degli argomenti affrontati nell’incontro tra Coldiretti e il Vescovo di Pistoia Fausto Tardelli, in occasione della sua visita alla sede dell’associazione. Siamo i primi a preoccuparci della salute di tutta la cittadinanza e dei nostri figli, visto che abitiamo 'dentro' le aziende agricole – ha spiegato il presidente di Coldiretti Pistoia, Fabrizio Tesi - siamo consapevoli che si può sempre migliorare e lo faremo, ha aggiunto,, tenendo conto anche della sostenibilità aziendale". "Le piante prodotte nel polo vivaistico pistoiese, si legge in una nota dell’associazione a conclusione dell’incontro, portano benefici ambientali in tutta Europa, producendo ossigeno ed assorbendo CO2. Benefici prodotti anche nella fase di crescita degli alberi nei nostri vivai –aggiunge Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Pistoia. Monsignor Tardelli, dicendosi contento dell'incontro 'in famiglia' con Coldiretti, ha spiegato le contraddizioni della nostra società, dove nessuno ascolta più l'altro. Contraddizioni amplificate dall'evoluzione del sistema mediatico, a cominciare dai social network, che è sempre più succube del sensazionalismo. Dinamiche a cui non sfugge la comunicazione attorno al grado di inquinamento a Pistoia. Il Vescovo ha ribadito che sarebbe una bella incongruenza se chiudesse una cosa che fa bene al mondo, come il polo vivaistico pistoiese; che non si va lontano se si sta dietro alle tante posizioni ingiuste, che non tengono conto dei dati oggettivi. In ogni caso, ha spiegato Monsignor Tardelli, non c'è dubbio che bisogna andare verso la sostenibilità, fare ricerca e produrre insieme con ancor meno impatto ambientale. Monsignor Tardelli ha concluso il suo intervento auspicando un ruolo ancora più attivo degli agricoltori, perché chi tiene alla terra deve farsi paladino della sostenibilità dell'ambiente, rivendicando che: siamo noi che vogliamo prodotti fatti bene, siamo noi che produciamo verde attraverso il verde. Le innovazioni messe in campo devono essere comunicate ad 'alta voce'.

 

 



Potrebbe interessarti anche

Ritorsione contro ex titolare, arrestato 35enne


Avrebbe dato alle fiamme alcuni locali della ditta dalla quale era stato licenziato, mentre degli impiegati erano al lavoro. È una delle accuse rivolte a un 35enne di Pistoia arrestato e sottoposto ai domiciliari, con la convivente per la quale è stato disposto un obbligo di dimora. Le indagini dei Carabinieri di Quarrata, coordinate dal Sostituto Procuratore Linda Gambassi, si spiega in una nota dell’Arma, hanno acclarato la responsabilità dell’uomo...

Continua  

Renzi in diretta su Tvl


Domenica pomeriggio dalle ore 16,00 su Tvl sarà trasmesso in diretta l’incontro di Matteo Renzi, al Nursery Campus di Pistoia, per il lancio di Italia Viva Toscana.L’evento trasmesso in forma autogestita sul canale 11. Al fianco di Matteo Renzi sono annunciati anche il Ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova e l’onorevole Ettore Rosato.

Continua  

Al Teatro Moderno torna “Magicus”.


Al Teatro Moderno torna “Magicus”, Festival della Magia di PistoiSabato 16 novembre doppio appuntamento al Teatro Moderno per la sesta edizione del Festival della Magia di Pistoia: divertimento e tante sorprese fra maghi, prestigiatori, ventriloqui e illusionisti   AGLIANA – Una giornata dedicata al mondo della magia, dell'illusionismo e dei giochi di prestigio al Teatro Moderno di Agliana. Sabato 16 novembre è in programma un doppio appuntamento (ore 16 e...

Continua  

Pistoia: allerta meteo arancione per la giornata di domani


Il Centro funzionale della Regione Toscana ha emesso un nuovo avviso di allerta meteo “arancione” a partire dalla mezzanotte di stasera, giovedì 14 novembre, fino alle 18 di domani, venerdì 15 novembre, per rischio idraulico e idrogeologico sul reticolo dei corsi d'acqua minori e principali del territorio comunale. Attesi temporali, con possibili colpi di vento e grandinate. La protezione civile del Comune ha già allertato i dipendenti comunali e il personale...

Continua