Il programma degli eventi



I Musei Civici hanno aderito alla quindicesima edizione della Giornata del Contemporaneo, il grande evento annuale promosso dall'Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani (AMACI) e dedicato all’arte del nostro tempo e al suo pubblico.

La principale novità di quest'anno è una mostra diffusa di Eva Marisaldi nei musei associati. Come in passato, infatti, AMACI ha affidato a un'artista italiana di fama internazionale la realizzazione dell’immagine guida della manifestazione. Quest'anno la scelta è ricaduta, appunto, su Eva Marisaldi (Bologna, 1966), protagonista di una mostra personale presente su tutto il territorio nazionale e accompagnata da un depliant che raccoglie le opere. I musei AMACI ospitano simultaneamente e per un giorno una selezione dell'artista, presentando al pubblico la sua produzione.

Per i Musei Civici di Pistoia l’opera individuata è CUCKOO (video 3D, 4'20'', 2003; musica di Enrico Serotti). A causa della chiusura temporanea al pubblico di Palazzo Fabroni per alcuni importanti lavori di recupero di una porzione del pianoterra e del giardino, l'opera di Eva Marisaldi verrà esposta nel Museo dello Spedale del Ceppo di Pistoia da sabato 12 ottobre e sarà visitabile fino a domenica 3 novembre, nell'orario di apertura del museo.


Sempre in occasione della quindicesima Giornata del Contemporaneo sabato 12 ottobre, i Musei Civici di Pistoia, nelle sedi del Museo Civico e del Museo dello Spedale del Ceppo, in qualità di enti aderenti esterni alla rete AMACI, saranno aperti gratuitamente con orario continuato dalle 10 alle 18 e, con apertura straordinaria serale, dalle 21.30 alle 23.30, sempre a ingresso libero e gratuito.

Sabato 12 ottobre anche la Casa-studio dell’artista pistoiese Fernando Melani (1907-1985) è aperta straordinariamente dalle ore 21.30 alle ore 23.30 con visite guidate gratuite. La visita alla casa-studio è un'esperienza unica e corrisponde a un’immersione dentro il percorso poetico di Melani. Per le caratteristiche particolari del percorso, in questa occasione l'accesso alla casa-museo sarà

libero ma regolato, in modo da consentire a piccoli gruppi di persone di effettuare la visita e avere informazioni sull'artista e sul particolare contesto. L’ingresso e la visita accompagnata alla casa-studio sono gratuiti.

La quindicesima Giornata del Contemporaneo è un evento promosso da AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani, con il sostegno del Ministero Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo - Direzione Generale Creatività contemporanea e Rigenerazione urbana, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Ha il patrocinio della rappresentanza in Italia della Commissione europea, della Camera dei Deputati, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, dell’UPI – Unione Province d’Italia, dell’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani e di ICOM Italia.

AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani è un’associazione non profit che riunisce 24 tra i più importanti musei d’arte contemporanea del nostro Paese, tra cui Palazzo Fabroni, Museo del Novecento e del Contemporaneo di Pistoia.

Nata nel 2003 con lo scopo di sostenere l’arte contemporanea e le politiche istituzionali legate alla contemporaneità, AMACI si propone di consolidare ogni anno di più il suo ruolo di realtà istituzionale e di punto di riferimento per la diffusione dello studio e della ricerca artistica contemporanea in Italia e all’estero (www.amaci.org).



Potrebbe interessarti anche

Ospedali. Astaldi vende la gestione


Cambiamento nella gestione degli ospedali di Pistoia, Prato, Lucca e delle Apuane. Astaldi, che con Techint e Pizzarotti, che hanno anche realizzato i quattro nosocomi, hanno venduto il 98% del capitale della società di gestione dei nosocomi Sat al fondo d’investimento Equitix che quindi gestirà i servizi non sanitari, come mense, ristorazione, pulizie, spazzi commerciali. Il closing, avvenuto nel dicembre scorso, definisce un percorso avviato nel 2016. Gli...

Continua  

Tumori a Casalguidi. La Procura indaga


La Procura di Pistoia ha avviato un'indagine attorno a casi di inquinamento da Pvc di una serie di pozzi nella zona tra via del Redolone e Ponte Stella a Casalguidi. L’indagine è per verificare la possibile correlazione con i casi di sarcoma ai tessuti molli, otto quelli cui sono state vittime persone del paese nel comune di Serravalle, dove vivono poco più di 6000 abitanti. Tutto ha preso il via da due esposti. Sui casi di tumori nell’agosto scorso la Asl Toscana...

Continua  

Favoreggiamento della prostituzione, denunciato


Favoreggiamento della prostituzione. È il reato di cui dovrà rispondere un 65enne lucchese, proprietario di una delle due case di Pescia sequestrate dai Carabinieri in occasione di una recente operazione sulla prostituzione. In quella circostanza, spiegano i militari, venne arrestata una cittadina cinese di 41 anni con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione e vennero sequestrati i due appartamenti che la donna metteva a disposizione di giovani...

Continua  

Amianto, infrastrutture, vivaismo, incontro ai Ministeri


Il tema del riconoscimento degli indennizzi per gli esposti all’amianto a Pistoia è arrivata sul tavolo del ministro del lavoro Nunzia Catalfo. L’iniziativa è stata del capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione Giacomo Giannarelli e di quello pentastellato al Comune di Pistoia Nicola Maglione. Ci fa molto piacere, scrivono i due a conclusione del faccia a faccia, che il Ministri si sia impegnata in prima persona a sollecitare l’Inps per completare la...

Continua