è il bilancio dell'attività condotta nelle ultime ore dalla Mobile



Tre persone sono state arrestate nelle ultime ore dal personale della Squadra Mobile della Questura in provincia. Il primo è un 36enne, italiano, residente nel campo nomadi di via Nazario Sauro. E' accusato di essere l'autore di una rapina commessa ad inizio dicembre in un negozio di viale Adua. A Buggiano è stato arrestato un 56enne, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Prato, relativo a una pena di 3 anni e 8 mesi, per reati fallimentari e ricettazione. Infine gli uomini della Sezione Narcotici hanno arrestato un cittadino albanese di 25 anni, in esecuzione di un provvedimento del Tribunale di Sorveglianza di Firenze. All'uomo sono stati revocati gli arresti domiciliari, a seguito di alcune violazioni al provvedimento commesse nell'ultimo periodo. Tutti e tre sono stati portati al Carcere di Pistoia.

 



Potrebbe interessarti anche

Pistoia. Circolo Bugiani, il ricordo di Celeste MIgliorati


Il Comitato Direttivo del Circolo ARCI “Loriano Bugiani” di Pistoia si è riunito in forma straordinaria per esprimere lo straziante dolore ed senso di vuoto e smarrimento provocati dalla scomparsa di Celeste Migliorati, banconiera storica ma soprattutto amica insostituibile, dalle incredibili doti umane oltre che professionali. Ringraziamo commossi, si legge in una nota inviata alla stampa, tutti i soci e compagni, amici e conoscenti che sin da venerdì mattina si...

Continua  

Il premio Vivaio Eternot a Centro Marco Vettori e a Manetti


Il Centro di Documentazione sull'amianto Marco Vettori e Daniele Manetti, sono i vincitori del premio Vivaio Eternot. Il riconoscimento è assegnato ogni anno dal Comune di Casale Monferrato e dall'Associazione familiari e vittime dell'amianto a personalità o enti che si sono distinti per attività collegate ai danni causati dall'amianto. La premiazione avverrà il 28 aprile in occasione della giornata dedicata alle vittime dell'amianto. Tra le...

Continua  

Cna in lutto per la scomparsa di Barbara Lucchesi


La Presidente di CNA Toscana Centro, insieme a tutta la dirigenza e ai dipendenti Cna,  si stringe alla famiglia di Barbara Lucchesi prematuramente scomparsa a soli 62 anni  per una grave malattia.Dipendente e funzionaria per oltre 30 anni della Cna di via Fermi, Barbara  ha iniziato come impiegata negli anni ’80 in Valdinievole, a Monsummano, divenendo poi funzionaria sindacale dedita alle categorie produttive. Dal 2007 al 2012 ha rivestito anche l’incarico di...

Continua  

Quarrata: i nuovi obiettivi della giunta sulla sicurezza stradale


Sicurezza stradale e attenzione alle frazioni del territorio comunale: sono questi gli obiettivi della giunta comunale che nei giorni scorsi ha approvato il progetto di fattibilità tecnica per la riasfaltatura di quattro importanti strade comunali. Si tratta di via Ceccarelli a Ferruccia, lunga circa 2 km; via Brana, tra Barba e Ferruccia; via Brunella, a Catena, e via Pontassio a Valenzatico. Per via Ceccarelli, oltre al completo rifacimento del manto stradale, il progetto prevede la...

Continua