Il progetto è rivolto a persone non autosufficienti e prevede un sostegno economico da parte di Inps



 

E' pubblicato sul sito dell’Inps il bando per il progetto “Home Care Premium 2017-Assistenza Domiciliare”.

Il progetto è rivolto a persone non autosufficienti, dipendenti e pensionati pubblici, i loro coniugi conviventi, i familiari e affini di primo grado, i soggetti legati da unione civile, gli orfani minorenni di dipendenti pubblici.

Prevede l’erogazione economica da parte di Inps di prestazioni prevalenti, finalizzate cioè a contribuire alla spesa per l’assistente familiare, e una o più prestazioni integrative, ossia servizi di assistenza diversificati, individuati dall’assistente sociale dell’ambito territoriale sociale di residenza a completamento del piano assistenziale individuale.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per giovedì 30 marzo 2017 alle ore 12. La domanda deve essere inoltrata esclusivamente online, da parte del cittadino richiedente, mediante apposito “Pin Dispositivo”.

 

 



Potrebbe interessarti anche

A Orsigna un nuovo presidio della Misericordia


A Orsigna è stato attivato un nuovo presidio della Misericordia che assicura maggiori condizioni di sicurezza a residenti (e nella stagione estiva villeggianti) nella frazione montana. In paese, infatti, grazie alla collaborazione dell’Associazione Tre Mulini, c’è stata l’inaugurazione di una nuova vettura che consente primi interventi in caso di necessità per soccorrere e assistere persone in difficoltà. Un’iniziativa che conferma, in...

Continua  

Il bilancio 2018 della Società della Salute di Pistoia


Il consiglio comunale di Pistoia ha espresso all’unanimità parere positivi sul bilancio 2018 della Società della Salute. Bilancio illustrato in aula dall’assessore allo politiche di inclusione sociale Anna Maria Celesti, che ha sottolineato nel rendiconto un importo superiore di oltre 4 milioni di euro rispetto al 2018 per una cifra finale che supera i 19 milioni di euro. Tra le poste più rilevanti ci sono i 545mila euro per il fondo della gravissime...

Continua  

A San Marcello Piteglio contributi per le spese scolastiche


Sino al 31 maggio nel comune di San Marcello Piteglio può essere presentata domanda per accedere ai contributi previsti dal pacchetto scuola. Sono erogati contributi da un minimo di 180 a un massimo di 300 euro per aiutare le famiglie nelle spese per la frequenza scolastica, dall’acquisto di libri al pagamento di servizi. Possono accedere ai contributi, riservati a scuola media e superiori, famiglie con Isee non superiore a 15.748,78 euro.

Continua  

A Pistoia la campagna Unicef contro la malnutrizione


A Pistoia questo fine settimana volontari Unicef saranno impegnati per la campagna “Ogni bambino è vita” con la quale si raccolgono fondi per combattere la malnutrizione. Sabato e domenica dalle 9 alle 13 e dalle 16 alla 19 in un banchino allestito in via Cavour davanti a Palazzo Balì saranno vendute orchidee il cui ricavato servirà, tra l’altro, all’acquisto di bustine di latte terapeutico, di compresse di cloro per rendere l’acqua potabile e...

Continua