Sono più di 73.000 gli elettori al voto. I risultati e l´affluenza si potranno vedere sul sito istituzionale. Apertura straordinaria dell'ufficio anagrafe



Tutto pronto per le elezioni politiche del 4 marzo. Gli elettori pistoiesi chiamati alle urne sono in totale 73.073 di cui 34.740 uomini e 38.333 donne. Si vota nella sola giornata di domenica 4 marzo dalle 7 alle 23.

Gli elettori più giovani. I quattro elettori più giovani, due femmine e due maschi, sono nati il 4 marzo 2000 e potranno votare per la prima volta avendo compiuto diciotto anni. In totale sono 561 (293 maschi e 268 femmine) i diciottenni che voteranno per la prima volta. Per l’elezione del Senato della Repubblica, potranno esprimere il proprio voto solo gli elettori che abbiano compiuto 25 anni alla data del 4 marzo. Voteranno, quindi, per l’elezione della sola Camera dei Deputati gli elettori che abbiano compiuto 18 anni ma che non ne abbiano ancora 25 alla data del voto: in totale sono 4.743.

Gli elettori più anziani. Per quanto riguarda, invece, gli elettori più anziani sono 16 le persone tra 103 e 107 anni. Si tratta di una donna nata nel 1911, un uomo e una donna nati nel 1912, due donne nate nel 1913, due donne nate nel 1914 e 9 donne nate nel 1915.

Cosa occorre per votare. Per poter esercitare il diritto di voto, il cittadino deve presentare al seggio la propria tessera elettorale, insieme a un documento di identità valido. Chi ha cambiato residenza dopo le ultime elezioni dovrà accertarsi di aver ricevuto il tagliando con l’annotazione della variazione dell'indirizzo e di averlo applicato sulla tessera elettorale. Coloro che non l’avessero ricevuto possono rivolgersi all’ufficio elettorale.

Cosa fare per farsi rilasciare un duplicato della tessera elettorale. Chi non ha la tessera elettorale o non la può più utilizzare (per smarrimento, furto, deterioramento, termine degli spazi per le votazioni nella tessera) o ha necessità di effettuare annotazioni per la variazione di indirizzo, deve rivolgersi all’ufficio elettorale. Si ricorda che per avere il duplicato, occorre sempre portare la vecchia tessera elettorale a meno che non si sia smarrita o sia stata rubata. Nei giorni di venerdì 2 e sabato 3 marzo gli uffici anagrafe e elettorale in via Santa resteranno aperti ininterrottamente dalle 8.10 alle 18, mentre domenica 4 marzo l'orario sarà per tutta l'apertura dei seggi (dalle 7 alle 23), anche per il rilascio delle carte di identità.

Sezioni, alcuni cambiamenti. Le sezioni presenti nella scuola Attilio Frosini in via Cavallerizza 1, chiusa per criticità di tipo statico e sismico, sono state spostate in altri due edifici: le sezioni numero 7, 35, 36 e 37 nell'istituto comprensivo Leonardo da Vinci in via del Fornacione 1 alle Fornaci; le sezioni 38 e 39 nella scuola media Roncalli in via delle Pentole 13. La sezione 97 di Baggio è stata spostata nella ex scuola elementare di Villa di Baggio in via di Baggio Nuova 21. Per avvertire i cittadini dei cambiamenti, il Comune ha già inviato oltre 6.000 lettere a casa degli interessati.

Bus navetta da Orsigna a Pracchia e da Baggio a Villa di Baggio. Chi abita a Orsigna dovrà votare a Pracchia e chi abita a Baggio dovrà votare a Villa di Baggio. Pertanto il Comune metterà a disposizione un bus navetta per entrambe le località in orario dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 20 per il trasporto di tutti.

Disabilità. Gli elettori fisicamente impossibilitati a esprimere autonomamente il proprio voto possono richiedere l’assistenza in cabina di un accompagnatore di fiducia, scelto fra gli elettori di un qualsiasi comune. La procedura in dettaglio si trova sul sito del Comune a questo link: https://www.comune.pistoia.it/10013.

Gli elettori disabili su sedia a rotelle, privi di autonomo mezzo di trasporto, possono richiedere di essere accompagnati dalla loro residenza o domicilio al più vicino seggio privo di barriere architettoniche, con successivo ritorno all'abitazione di partenza. Il servizio è organizzato dal Comune e verrà attivato a richiesta e su prenotazione dell'elettore. Per il trasporto di persone non deambulanti su dispositivo mobile (sedia a rotelle) il referente è Fabio Dolfi, telefono 335 5695031 (in orario 9-12 e 15-20) che potrà essere chiamato nella giornata di domenica 4 marzo.

Per persone affette da gravi disabilità, che non possono muoversi sulla sedia a rotelle, occorre contattare, fin da ora, per prendere accordi con la Croce Rossa Italiana – sezione di Pistoia – telefonando ai numeri 333-4874312, 0573-911258 oppure con la Misericordia di Pistoia chiamando i numeri 0573 505350, 505302, 505336. Per ulteriori informazioni sul voto assistito e accompagnamento al seggio di elettori non deambulanti cliccare sul link http://www.comune.pistoia.it/10013.

Un portale dedicato alle elezioni. Anche per questa tornata elettorale il centro elaborazione dati dell'Amministrazione ha creato un portale dedicato alle elezioni che permetterà a tutti, davanti al computer, di seguire in tempo reale i risultati elettorali tramite web. Il programma, all'indirizzo https://www.comune.pistoia.it/6049, che sarà consultabile anche dalla home page del sito del Comune, permetterà di acquisire tutte le informazioni relative alle elezioni ed elaborare i dati immessi in modo da costruire grafici e percentuali anche per sezione. I dati rimarranno conservati in un archivio consultabile online anche in periodi successivi per realizzare raffronti e proiezioni. Una volta cliccato l'indirizzo sarà possibile scegliere tra diverse opzioni. I risultati delle precedenti elezioni (amministrative, regionali e politiche) sono consultabili al linkhttp://elezioni.comune.pistoia.it/modules.php.

Modalità per la raccolta dei dati dai seggi. Per quanto riguarda la raccolta dei dati dai seggi sarà effettuata tramite telefoni cellulari. In pratica alla fine dello spoglio i presidenti di seggio dovranno caricare i risultati sul cellulare, fornito dal Comune, e telematicamente inviarli all'ufficio elettorale. Questo sistema ha diversi vantaggi tra i quali tempi di attesa ridotti e inferiori margini di errore nella trasmissione dei dati.

Informazioni. Le procedure di voto e i servizi disponibili sono consultabili sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.pistoia.it.



Potrebbe interessarti anche

Tagliati i fondi per i Comuni che si sono fusi


Con il decreto crescita il governo ha deciso di non adeguare i finanziamenti previsti per legge e messi a bilancio da tutti i Comuni nati dalle fusioni degli anni precedenti. “Nella sola provincia di Pistoia – ha dichiarato la senatrice PD Caterina Bini – i Comuni di San Marcello Piteglio e di Abetone Cutigliano si ritrovano privati di quasi 500mila euro”. “Risorse – aggiunge la parlamentare – che sarebbero servite per lavori di manutenzione e...

Continua  

Francesco Cipriani candidato sindaco a Sambuca Pistoiese


L’avvocato Francesco Cipriani è stato indicato da Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia quale candidato a sindaco per il Comune di Sambuca Pistoiese. Cipriani, trentenne, è attualmente portavoce comunale di Fratelli d’Italia a Pistoia e ha dichiarato, se eletto, di voler aprire un colegamento con i comuni della montagna e quello di Pistoia per creare una vera rete. Parlando, per la sua proposta, di un programma “fondato sulla valorizzazione...

Continua  

La questione dei precari di terza fascia all'attenzione del consiglio regionale


Il caso dei docenti precati di “terza fascia” approda in consiglio regionale con una mozione presentata da Massimo Baldi (del Pd) e da Tommaso Fattori (Sì – Toscana a Sinistra). Nella mozione si chiede alla giunta regionale di “attivarsi in sede di conferenza Stato-Regioni portando all’attenzione la questione degli insegnanti di terza fascia affinché in prospettive le procedure per il reclutamento del personale docente tengano in dovuta...

Continua  

A Pistoia si presenta "Semplicemente Sinistra"


Anche a Pistoia si presenta “Semplicemente Sinistra”, associazione che si propone di contribuire alla ricostruzione delle ragioni fondanti della Sinistra in Italia e in Europa. L’associazione si propone di realizzare seminari tematici, ricerche, discussioni pubbliche e iniziative di formazione politica. Il primo appuntamento sarà venerdì 25 gennaio alle ore 21 presso la Fondazione Tronci, in Corso Gramsci a Pistoia, per presentare il libro di Ferrruccio...

Continua