Due domande a Rossi dopo lo stop all'impianto di Case Passerini



Dopo lo stop deciso dal Consiglio di Stato sulla realizzazione del termovalorizzatore di Case Passerini, Confindustria Toscana Nord ha pubblicamente rivolto due domande al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, che ha espresso il suo apprezzamento sull’esito della vicenda.

Gli industriali chiedono a Rossi come intenda gestire i rifiuti del tessile, della carta e in genere del manifatturiero e chiedono chiedono quali soluzioni proponga per il 30% dei rifiuti solidi urbani che rimarrebbero comunque da smaltire in aggiunta agli scarti delle imprese.

Secondo Confindustria il problema è immediato perchè l’associazione valuta che per avere risultati significativi da politiche ambientali forti occorreranno almeno due o tre decenni.



Potrebbe interessarti anche

Nuove discariche scoperte a Quarrata


Nuove discariche abusive di rifiuti scoperte a Quarrata dai volontari di Legambiente. Che hanno segnalato alle autorità cinque siti con grandi ammassi di scarti e una discarica più piccola. Una grande quantità di plastica deteriorata è stata trovata in un vivaio abbandonato alla Querciola, sull’argine dell’Ombrone; in via San Pietro in Castello rifiuti sono abbandonati a bordo strada mentre in via Venezia una fossa che emana cattivo odore è stata...

Continua  

Nuove discariche abusive scoperte a Quarrata


Dieci grandi discariche abusive segnalate sul territorio di Quarrata dopo sopralluoghi effettuati nei giorni scorsi da Legambiente. Tra le sgradevoli scoperte c’è stato il ritrovamento di arredi vari (da frigoriferi a poltrone) in via del Casone; sacchi neri contenenti calcinacci in via Rubattorno; da materassi a un televisore trovati in via San Gregorio; pelle per ricoprire divani in località Costaglia, solo per limitarsi a alcuni dei siti segnalati dall’associazione...

Continua  

A Pescia un progetto con le scuole per la gestione dei rifiuti


A Pescia, Comune capofila dell’iniziativa, è stato presentato il progetto “Broadcast your waste” che prevede lezioni nelle scuole e anche un contest tra queste su economia circolare, raccolta differenziata e riciclo dei rifiuti. Il progetto vede collaborare l’amministrazione comunale di Pescia, Alia spa, SmemoLab Impresa Sociale e UnascoGiovani. Il contest è incentrato sulla produzione di un video tutorial sui temi trattati.

Continua  

Alla scoperta del Padule di Fucecchio


  Sabato 9 marzo, alle 17.30, incontro nella sala soci del Coop.fi di Pistoia Un incontro con filmati e immagini alla scoperta dei paesaggi, della natura e delle tradizioni della più grande palude interna italiana. Sabato 9 marzo, alle 17.30, incontro nella sala soci del Coop.fi di Pistoia. Nell’occasione sarà presentato il calendario delle iniziative primaverili della sezione soci Coop di Pistoia con il CentroRDP del Padule di Fucecchio. Tra le prossime iniziative...

Continua