Metà dei costi sostenuti dalla Fondazione Caript



A Pescia verranno restaurate le colonne del chiostro dell’ex convento di San Francesco.

In questi giorni, infatti, al Comune di Pescia è arrivata la conferma ufficiale che la Fondazione Caript finanzierà l’intervento con 106mila euro, metà della spesa prevista, grazie a un bando dedicato alla conservazione del patrimonio artistico.

Il restauro delle colonne sarà la prima realizzazione prevista dal piano per la cultura elaborato dall’amministrazione comunale.



Potrebbe interessarti anche

Torna c'era una volta il Panda


Sabato 22 Giugno dalle ore 22 nell’area esterna di un noto locale del territorio, le Piscine di Cantagrillo gestite da Maurizio Ponsicchi, in via Castelnuovo 24 a Cantagrillo (PT). L’iniziativa nasce dall’idea di Manuele Giovannetti in arte Manuel G, già disk jockey del Panda e poi di una serie di locali della zona e non, oggi con più di 30 anni di carriera artistica alle spalle e collaboratore del famoso dj Mario Fargetta di...

Continua  

Domenica si conclude a Pistoia il festival della storia e dell'editoria locale


Domenica 9 giugno, per la giornata conclusiva del festival della storia e dell’editoria locale, alla biblioteca Forteguerriana alle 16.30 sarà proposto un processo di antiche carte pistoiesi. Iniziativa con lo storico Antonio Lo Conte e la Pro Loco di Serravalle Pistoiese. Il festival sarà chiuso alle 21.30 dalla tombola pistoiese, con autori che leggeranno un brano di un loro testo a seconda dei numeri estratti e ai quali sono collegati. I premi sono, naturalmente, in...

Continua  

Sabato l'inaugurazione della mostra "Tesori Svelati"


Sabato 1° giugno alle ore 10 sarà inaugurata la mostra “Tesori Svelati”, doppio percorso espositivo dedicato alla scoperta del patrimonio bibliografico, archivistico e artistico della Diocesi di Pistoia conservato presso l’Archivio Diocesano e Vescovile, la Biblioteca Leoniana e il Monastero di Santa Maria degli Angeli. La mostra, curata da Scripta Manent, offre, nella prima sezione, una selezione di manoscritti miniati, incunaboli e preziose rarità in stampa...

Continua  

Incontro in biblioteca con Raffaele Totaro


Volontari delle Misericordie toscane sono in Emilia per le alluvioni causate dal maltempo. Due squadre sono partite dalle Misericordia di Lastra a Signa e Quarrata all’interno di una colonna della protezione civile della Regione Toscana che ha compiti di osservazione sulla tenuta degli argini dei fiumi.

Continua