Le proposte di Banca Alta Toscana



Fornitura gratuita di carte bancomat ai pensionati e terminal Pos gratuiti per gli esercizi commerciali che ne faranno richiesta, associandosi alla Banca.

Sono le proposte della Banca Alta Toscana per aiutare I correntisti nei loro acquisti dopo le chiusure degli sportelli bancomat sulla montagna pistoiese in frazioni come Pian degli Ontani, Prunetta, Bardalone, Gavinana e San Baronto.

Le decisione della chiusura è stata presa in linea con una riorganizzazione della rete commerciale anche per l’adesione al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea oltre che per ragioni di sicurezza.

Il rischio di frodi informatiche, infatti, avrebbe comportato la sostituzione degli sportelli con evidenti ricadute economiche.

Gli sportelli bancomat resteranno chiusi per tutto febbraio ma la Banca Alta Toscana è pronta comunque a rivedere la decisione della chiusura discutendone nella riunione del suo cda in programma a fine mese.



Potrebbe interessarti anche

Aziende quarratine al Salone del Mobile di Milano


Il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti e l’assessore alle attività produttive Francesco Marini hanno visitato le aziende del loro territorio che hanno partecipato al Salone internazionale del mobile che si svolge a Milano sino a domenica 14 aprile. Alla 58esima edizione hanno preso parte le imprese Giusti&Niccolai di Santonuovo, Formitalia Group e Aston Martin Interiors di Valenzatico, la Gold Confort, G&G Italia, la S.A.T. e Satis.

Continua  

Il 2 aprile in sciopero i dipendenti delle Agenzie delle Entrate


Proclamato per il 2 aprile lo sciopero dei dipendenti della Agenzie per le Entrate. La protesta, che è per la mancata erogazione del salario accessorio per gli anni 2016-2017, riguarda circa 180 lavoratori a Pistoia e provincia. Lo sciopero è stato indetto dopo che negli uffici della Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate si sono svolte assemblee sindacali. La protesta è lanciata dalle organizzazioni di categoria di Cgil, Cisl e Uil, da Unsa Confasal e...

Continua  

Toscana al top in Italia per l'accoglienza in agriturismo


La Toscana è regina delle vacanze in agriturismo. Il report del centro studi di Confagricoltura conferma, nel 2018, il primo posto nelle classifiche tra regioni per presenze e fatturato. Quasi un terzo del totale nazionale di chi ha voluto godersia una vacanza natura ha scelto la Toscana, dove le presenze registrate hanno sfiorato I 4 milioni. In Italia l’accoglienza in agriturismo fattura 544 milioni di euro, con un fatturato, per la Toscana, di 138 milioni.

Continua  

I metalmeccanici di Ugl criticano Hitachi


Relazioni sindacali da rivedere negli stabilimenti pistoiesi di Hitachi Rail. A sostenerlo è l’organizzazione Ugl Metalmeccanici, secondo la quale in questi giorni l’azienda ha comunicato l’assegnazionie di incentivi ai lavoratori (come passaggi di livello, inquadramento e superminimi) senza il minimo coinvolgimento dei sindacati. In una nota Tiziano Fabbri, segretario provinciale dei metalmeccanici Ugl, scrive di una gestione aziendale molto somigliante alla...

Continua