Il 30enne albanese era già sfuggito una volta all'arresto: su di lui una condanna pendente di 6 anni



Era riuscito a sfuggire all’arresto una prima volta agli inizi del novembre scorso, quando nel corso di un controllo da parte di una pattuglia del Norm di Montecatini avvenuto a Massa e Cozzile, mentre si trovava a bordo di un auto di un conoscente, era fuggito nella macchia riuscendo a far perdere le proprie tracce, dopo avere abbandonato i documenti, risultati contraffatti, intestati ad un cittadino greco. I militari del Norm avevano avuto il sospetto che si trattasse invece di un ricercato albanese, A.M., 30enne senza fissa dimora, con una condanna pendente di sei anni di reclusione per spaccio di stupefacenti ed evasione risalente al 2015. I militari hanno cominciato così una serrata attività di indagine che li ha portati in un mese ad individuare prima la compagna del ricercato, domiciliata a Montecatini Terme, non coinvolta nei suoi traffici e successivamente di una Fiat Punto da lei utilizzata, alla quale nottetempo è stato applicato un rilevatore della posizione GPS. Nel pomeriggio di ieri, sull’autovettura pedinata sono saliti due individui che sono stati bloccati a Pieve a Nievole all’altezza del passaggio a livello di via Buonamici. L’auto è stata circondata e i militari hanno avuto la certezza che il passeggero fosse il 30enne ricercato, il quale non ha opposto resistenza all’arresto. Anche in questa occasione il 30enne era in possesso di documenti di identità ellenici falsi che sono stati sequestrati e per il cui possesso è stato denunciato. Dopo la formalizzazione dell’arresto è stato trasferito al carcere di Pistoia.



Potrebbe interessarti anche

FORTE GRANDINATA A SAMBUCA, CROLLA LA TETTOIA DELLA PROLOCO DI TORRI


Il maltempo è stato particolarmente intenso nel primo pomeriggio di oggi sulla montagna pistoiese dove si è abbattuto, fra le 15,30 e le 16, un fortissimo temporale con tuoni, fulmini e vento forte. In particolare le conseguenze più gravi si sono avuto nel comune di Sambuca Pistoiese dove, insieme al vento e ai fulmini, il territorio è stato colpito da una fortissima grandinata. Chicchi grossi come sassi, hanno raccontato alcuni residenti di San Pellegrino in Cassero...

Continua  

DOMANI IN TOSCANA TEMPORALI, VENTO E GRANDINATE


domenica 22 luglio condizioni di instabilità, con possibilità di temporali, grandinate e forti colpi di vento. Lo comunica la Sala operativa della Protezione civile, che ha emesso un avviso di vigilanza con codice giallo, valido soprattutto per il nord della Toscana, dalle 12 di oggi fino alle 24 di domani, domenica. Domani, domenica, temporali a carattere isolato, più probabili tra la mattina e il pomeriggio, sempre sulle zone settentrionali della regione. Durante i...

Continua  

MAXI BONIFICA DI AMIANTO. COMPRESA LA COPERTURA DELLA DISCOTECA FULL STOP


Maxi bonifica nel Comune di Buggiano. Sono partite le operazioni di smaltimento di oltre 1000 metri quadrati di amianto nel Comune di Buggiano. Ad essere bonificate saranno varie strutture fra cui la storica discoteca Full Stop, la cui copertura è interamente rivestita di eternit. “Le operazioni di smaltimento dell’amianto – spiega il sindaco di Buggiano Andrea Taddei - sono partite a seguito di un esposto pervenuto in Comune in cui ci venivano segnalate varie...

Continua  

WHITE ORCS PROTAGONISTI DEL SERRAVALLE JAZZ IN TOUR A PRUNETTA


Dall’incontro tra jazz, funk, soul e gospel nascono gli White Orcs, protagonisti della terza tappa del Serravalle Jazz in tour, la rassegna musicale organizzata da Fondazione Caript, Fondazione Promusica, Comune di Serravalle Pistoiese ed Ecomuseo della Montagna Pistoiese. L’evento si terrà domenica 22 luglio alle ore 17 a Prunetta, nella chiesa di San Basilio. “La musica è arte. Il funk è allegria. La tradizione stimola l’innovazione. La nostra...

Continua