Una serata all'insegna della magia.



Al Teatro Moderno torna “Magicus”, Festival della Magia di PistoiSabato 16 novembre doppio appuntamento al Teatro Moderno per la sesta edizione del Festival della Magia di Pistoia: divertimento e tante sorprese fra maghi, prestigiatori, ventriloqui e illusionisti  


AGLIANA – Una giornata dedicata al mondo della magia, dell'illusionismo e dei giochi di prestigio al Teatro Moderno di Agliana.

Sabato 16 novembre è in programma un doppio appuntamento (ore 16 e 21) con “Magicus: Festival della Magia di Pistoia”, evento per tutta la famiglia in cui ben cinque maghi di fama internazionale si alterneranno in uno show unico. Sia il pomeriggio che la sera sono in programma numeri adatti per un pubblico di tutte le età (prezzi: 12 euro adulti, 10 euro bambini under-10).

Il Festival della Magia di Pistoia, giunto alla sua sesta edizione, torna per il terzo anno consecutivo ad Agliana, per continuare il percorso iniziato nel 2013, quando Stefano Fortino, in arte Magic Goldman, ebbe la brillante idea di dare vita al primo festival dedicato alla magia nel territorio pistoiese.

Cinque i protagonisti del festival: Andrea Fratellini, fantasista e ventriloquo, l'uomo col pupazzo di tanti show televisivi tra cui COLORADO, TU SI QUE VALES, ECCEZIONALE VERAMENTE, vincitore del premio Walter Chiari nel 2015 e primo classificato al Festival di cabaret del 2019; D'Artagnan, detentore di tre guinness dei primati per la dimensione e le forme delle sue bolle di sapone; Magic Lorenz, giovane prestigiatore e figlio d'arte, presenta numeri di escapologia (evasioni alla “Houdini”) assolutamente sorprendenti ed originali; Sander & Allison, per anni apprezzatissimi a bordo delle più lussuose navi da crociera in giro per il mondo, approdano ad Agliana con le loro grandi illusioni; Magic Goldman, ideatore e produttore di Magicus, già vincitore di diversi premi italiani ed internazionali,  propone un mix tra magia classica e moderna.

Come per le passate edizioni, il Festival sarà accompagnato dai balletti a “tema magico” eseguiti dalla scuola di ballo aglianese “New Ballet School”.

Nel corso della mattinata, per la prima volta, Magicus si sposterà anche sulla formazione con un workshop dedicato alla ventriloquia e comicità, tenuto dal ventriloquo Lorenzo Fruzzetti, a numero chiuso e su prenotazione.

“Magicus”, appuntamento dedicato a bambini e famiglie, anticipa la stagione teatrale del Moderno  in attesa che, entro la fine di novembre, vengano comunicati ufficialmente gli spettacoli promossi in collaborazione con il Comune di Agliana e la Fondazione Toscana Spettacolo.

Visti i “tutto esaurito” delle passate edizioni, invitiamo tutti gli interessati al Festival di Magia ad usufruire del servizio di prevendita.


Per info:

magicuspistoia@gmail.com

347 6538136



Potrebbe interessarti anche

Stasera su Tvl torna l'appuntamento con Canto al Balì


Stasera su Tvl, alle 21.20, torna Canto al Balì con una puntata dal titolo “Non si finisce mai di imparare”. La trasmissione è dedicata all’attività dell’Università Vasco Gaiffi, associazione di promozione sociale per la formazione permanente che, nei giorni scorsi, ha inaugurato l’anno accademico 2019/2020. In studio con il direttore di Tvl Luigi Bardelli ne parleranno Carla Cracchietta, referente per l’Istituto Pacini di...

Continua  

Esalazioni da monossido di carbonio all'origine della tragedia a Agliana


Tragedia in via Livorno a Agliana, dove nell’incendio scoppiato in un appartamento a pochi passi dalla centrale piazza Gramsci ha perso la vita un anziano di 83 anni. La vittima è Giovanni Nesti un ex commercialista in pensione il cui decesso è stato verosimilmente causato da intossicazione da monossido di carbonio. Al momento del fatto nell’abitazione, al civico 3, si trovavano anche la moglie e la figlia della vittima, che sono state soccorse e trasportate...

Continua  

Anziano di 80 anni deceduto nell'incendio in un'abitazione a Agliana


I vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio all'interno di un'abitazione in via Livorno a Agliana, a pochi passi da piazza Gramsci. All'interno dell'appartamento è stato trovato il corpo privo di vita di un anziano di 80 anni. Sul posto sono intervenuti anche carabinieri, polizia municipale e Misericordia di Agliana e moglie e figlie dell'anziano, che abitano con la vittima, state soccorse e trasportate all'ospedale San Jacopo. In corso di accertamento le cause della tragedia.

Continua  

E' un commercialista in pensione la vittima dell'incendio a Agliana


Un cortocircuito è tra le ipotesi delle cause dell'incendio che a Agliana in via Livorno è costato la vita a un 80enne, commercialista in pensione. L'anziano sarebbe morto per il fumo sprigionato dall'incendio, forse causato dalle luci elettriche sull'albero di Natale allestito nell'abitazione. Le due donne soccorse, che non corrono pericolo di vita, sono la moglie e la figlia della vittima che abitano anche loro nell'appartamento luogo della tragedia.

Continua