• ​Cronaca, Montale: un arresto per maltrattamenti in famiglia.


    29/09/2021

    ​Cronaca, Montale: un arresto per maltrattamenti in famiglia.


    I Carabinieri di Montale hanno soccorso una giovanissima madre (la ragazza non ha ancora compiuto diciotto anni) perché aggredita dall’ex compagno.

    L’episodio si è verificato lunedì scorso. I militari si sono mossi dopo la chiamata… con tanto di richiesta d’aiuto... di una donna che, in lacrime e fortemente spaventata anche per l’incolumità del figlio di appena un anno che era con lei, aveva detto di essere stata appena aggredita.

    I Carabinieri sopraggiunti in pochi minuti sul posto hanno soccorso la giovanissima e il minore e li hanno accompagnati al pronto soccorso.

    La donna ha poi riferito che già nella serata precedente l’ex compagno aveva mostrato un atteggiamento violento e aggressivo, verosimilmente legato all’assunzione di sostanze stupefacenti.

    L’uomo, un pregiudicato albanese di 29 anni, che dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia aggravati, è stato arrestato e condotto al carcere di Prato.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK