27 Feb2017

Ancora una fumata nera per l’insediamento della nuova Rsu all’Hitachi Rail di Pistoia.
E’ terminata nel pomeriggio la riunione tra la commissione elettorale ed i segretari territoriali di Fim, Fiom, Uilm e Uglm, con un nulla di fatto.
La Fim Cisl ha presentato una proposta per superare lo stallo: una votazione di ballottaggio tra i due candidati che hanno ottenuto pari voti nelle elezioni appena concluse.
La risposta di Uilm e Uglm è stata negativa. Secondo la Uilm, l’unica alternativa è il sorteggio, una soluzione però contestata da Fim.
“Come Fim_Cisl riteniamo che, scrive il segretario Juri Citera, quanto prima, debba esser risolta questa ridicola situazione, possibilmente con il ballottaggio oppure con il sorteggio, perché i lavoratori, oggi più che mai, hanno urgente bisogno di una Rsu, vista la fase delicata con l’azienda sul tema dell’armonizzazione.
La commissione elettorale si riunirà di nuovo mercoledì 1 marzo.